SANZIONI DA 250 A 2 MILA EURO PER CHI USA L’HOME BANKING

Reminder

 

Scade giovedì 16 gennaio 2020 il termine per versare obbligatoriamente via Entratel o Fisconline il modello F24 che contiene crediti del sostituto di imposta.

 

Sebbene il pagamento tramite l’home banking non dovrebbe essere consentito in presenza di uno dei codici tributo relativi ai crediti del sostituto di imposta, le sanzioni applicabili potranno essere dai 250 euro fino a 2 mila euro.

 

L’alternativa al fai-da-te sui servizi online del Fisconline è la delega a Unione Artigiani, che è a disposizione, su semplice richiesta da effettuarsi al contabile di riferimento.

 

Per ulteriori chiarimenti si consiglia di contattare il proprio commercialista o consulente contabile Unione Artigiani.


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
P.IVA 02066950151