Trasporti, logistica, spedizioni rinnovato il contratto

Dopo due anni di complicate trattative e un rush finale di cinque giorni è stato  sottoscritto il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro logistica, trasporto merci e spedizione, scaduto il 31 dicembre 2015.

CLAAI-Unione Artigiani, le altre Organizzazioni nazionali dell’Artigianato Trasporti, tutte le associazioni di settore, insieme a Fit-Cgil, Fit-Cisl e Uil Trasporti gli artefici del rinnovo.

Il nuovo testo contrattuale sarà in vigore per quattro anni e scadrà il 31.12.2019.

Al termine di un iter complessivamente coraggioso, è stata sottoscritta una intesa che sancisce le peculiari specificità dell’artigianato e della imprese associate

Molti gli elementi innovativi:

  • la nuova classificazione del personale, la settimana mobile e la discontinuità automatica per il personale viaggiante;
  • misure di contrasto dell’assenteismo;
  • la caduta del divieto di utilizzo del lavoro intermittente;
  • il riconoscimento della bilateralità propria del sistema, anche per questo settore.

Sono state inoltre introdotte misure per favorire l’occupazione e per contrastare il dumping sociale delle imprese estere.

Il nuovo contratto è un importante passo in avanti per il sistema della rappresentanza e costituisce uno strumento di grande utilità e di reale modernizzazione che potrà favorire l’auspicata ripresa del settore.


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
P.IVA 02066950151