Taxi, riapertura domande per collaboratori familiari

 

Con apposita determinazione dirigenziale il Comune di Milano ha riaperto i termini per l’accettazione di richieste finalizzate al rilascio di nuove autorizzazioni provvisorie sostitutive di licenza taxi quale “secondo conducente” con turno integrativo, fermo restando che il secondo conducente con turno integrativo potrà essere esclusivamente un collaboratore familiare del titolare di licenza.

In conformità alla normativa vigente (ed in particolare ai sensi dell’art. 18 del Regolamento di bacino per il servizio taxi), potrà presentare la relativa istanza qualunque titolare di licenza, anche colui che avendo già attivato una collaborazione familiare su turno unico intenda trasformarla in una collaborazione con turno integrativo.

Le istanze potranno essere presentate dal 14/02/2020 al 30/09/2020, recandosi dal lunedì al venerdì presso l’Unità Autopubbliche (via Messina, 53 – Milano) dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 15.00. Il rilascio dell’ autorizzazione avverrà successivamente.


Per maggiori delucidazioni ed assistenza completa: Unione Artigiani sezione Taxi, via Messina 51. Tel.: 02.34537250


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
P.IVA 02066950151