Ecobonus, apre lo “Sportello Enea”

Approfondimenti e assistenza completa attraverso un servizio dedicato dell'Unione Artigiani.

 

La Legge di Bilancio 2018, per consentire il monitoraggio e la valutazione del risparmio energetico ottenuto grazie alla realizzazione degli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o l’utilizzo delle fonti rinnovabili di energia e che accedono alle detrazioni fiscali previste per le ristrutturazioni edilizie, ha introdotto l’obbligo di trasmettere all’ENEA le informazioni sui lavori effettuati, analogamente a quanto già previsto per le detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica (Ecobonus). Per tutte le informazioni è possibile accedere al sito http://www.acs.enea.it/ristrutturazioni-edilizie/

A tal fine l’ENEA, d’intesa con il Ministero dello Sviluppo Economico e con l’Agenzia delle Entrate, ha realizzato un sito web dedicato (http://ristrutturazioni2018.enea.it), rivolto agli utenti per la trasmissione dei dati relativi agli interventi soggetti all’obbligo.

Unione Artigiani ha organizzato un servizio dedicato alle imprese che necessitano approfondimenti e assistenza nella compilazione e nell’inoltro della pratica.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare l’apposito “Sportello Enea-Ecobonus” attivato dall’Unione Artigiani presso la sede direzionale di via Doberdò 16 a Milano (Mm1 Villa S. Giovanni).

Per informazioni e appuntamenti: arch. Caterina Ferrari, 02.83306361.


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
P.IVA 02066950151