Falling Walls Lab: sfida tra talenti per innovare il futuro

Unione Artigiani vi è vicina in questo momento di grande difficoltà. Insieme ce la faremo!

Il prossimo 2 ottobre, l’Università di Milano-Bicocca sarà la sede ufficiale dell’edizione 2020 di “Falling Walls Lab”, forum internazionale nato per promuovere le idee eccezionali delle nuove generazioni, connettendo scienziati e imprenditori a livello globale.

L’Ateneo milanese ospiterà per il secondo anno consecutivo la selezione nazionale del concorso.

Dalla scienza all’arte, dall’economia alla sociologia, “Falling Walls Lab” ricerca eccellenze nei settori più disparati. Alla selezione possono partecipare neolaureati, scienziati e giovani creativi con lo scopo di presentare il proprio lavoro di ricerca, modello di business o iniziativa imprenditoriale a vocazione sociale.

Una giuria composta da esperti del mondo accademico e commerciale giudicherà le loro presentazioni che dovranno essere raccontate dallo sfidante nel tempo massimo di tre minuti. L’autore della presentazione reputata più interessante, in qualità di vincitore del lab italiano, vincerà un soggiorno a Berlino: la capitale tedesca ospiterà, infatti, il “Falling Walls Lab Finale” il prossimo 8 novembre. In questa fase finale del contest, una giuria internazionale sceglierà i tre progetti più meritevoli tra cento finalisti.

I vincitori, insigniti del titolo di “Falling Walls Young Innovator of the Year”, riceveranno un premio in denaro e avranno la possibilità di ripresentare la loro idea nel corso della “Falling Walls Conference”.

La deadline per presentare la propria candidatura è fissata per il prossimo 15 luglio 2020. L’application form e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di Ateneo, all’indirizzo https://www.unimib.it/news/partecipa-falling-walls-lab-2020-e-vinci-viaggio-berlino


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151