Covid-19, applicazione dei protocolli con Upi Servizi

Unione Artigiani vi è vicina in questo momento di grande difficoltà. Insieme ce la faremo!

A piccoli passi stiamo cercando di uscire dell’emergenza Coronavirus. Dopo la fase della chiusura e dell’attesa è giunta la Fase 2 delle riaperture.

Per TUTTE le categorie, dall’edilizia alle acconciature, dalla meccanica alla sartoria, dall’alimentare al trasporto di cose e di persone (taxi e ncc), dall’impiantistica alle manutenzioni, dai servizi alle manifatture, è necessario predisporre adeguate procedure in applicazione dei protocolli che  le autorità hanno prevista per consentire la riapertura delle attività  nella piena  sicurezza , dei  titolari, dipendenti e clienti.

Siamo pronti per la ripartenza?

Unione Artigiani della Provincia di Milano e Monza-Brianza, attraverso la sua società di servizi per la sicurezza UPI Servizi S.r.l., sta sostenendo anche in questo momento le aziende artigiane per consentire loro di riaprire nel pieno rispetto degli obblighi di legge in materia di sicurezza e dell’emergenza Covid-19 che stiamo vivendo.

Il fulcro del nostro progetto sarà la riorganizzazione delle aziende, anche attraverso nuove procedure di lavoro, ma non solo.

Sarà sicuramente necessario cambiare le nostre abitudini lavorative e organizzative. Il tutto seguendo scrupolosamente quanto dettato dall’ultimo protocollo predisposto dal Governo CONSULTABILE A QUESTO LINK: 23.04.2020 protocollo finale

Il nostro supporto sarà suddiviso in due attività principali:

  1. Attività di preparazione alla riapertura:

Check up dell’azienda e realizzazione del piano di riapertura, anche attraverso sopralluogo dei nostri tecnici presso la vostra azienda
Adempimenti secondo quanto previsto dal D. Lgs 81/08 (Procedure Covid19).

2. Attività di consolidamento post apertura:

Verifica delle modalità attuate e controllo del mantenimento nel tempo delle migliori condizioni.

Se vogliamo ripartire in fretta, dobbiamo sicuramente farci trovare pronti, proporre il cambiamento e non rincorrerlo.

Vogliamo mettere le nostre imprese nelle migliori condizioni per ripartire il prima possibile, ma con il massimo livello di sicurezza per tutti gli imprenditori, i loro collaboratori e le loro famiglie.

RICORDIAMO CHE L’OBBLIGO DI ATTENERSI A REGOLE E PROTOCOLLI PRECISI E’ SEMPRE IN VIGORE, E CHE I CONTROLLI SONO DI GIORNO IN GIORNO SEMPRE PIU’ NUMEROSI.

QUI TUTTI I CONTATTI PER SINGOLO SETTORE E NECESSITA’:

numero di base 0331.17310– seguito da interno:

Balzarotti Paolo  22 per corsi e approvvigionamento mascherine

Rossetti Roberta  20 per medico, sorveglianza sanitaria, visite, rientro malattia da Covid

Deiana Maurizio   27 per dvr, pos, informazioni ripresa del lavoro, sopralluogo in aziende

Gallizzi Emanuela  23 per dvr

Carta Sandro 26 per informazioni ripresa del lavoro, sopralluogo in aziende, inail


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151