Coronavirus: prorogati termini versamenti fiscali 16 marzo

MEF Comunicato Stampa N° 50 del 13/03/2020
Nuove scadenze e sospensioni in prossimo decreto legge

Il Ministero delle Economie e delle Finanze il 14 marzo in un comunicato stampa ha annunciato il differimento dei versamenti in scadenza il 16.3.2020 per tutti i contribuenti:

“I termini relativi ai versamenti previsti al 16 marzo saranno differiti con una norma nel decreto legge di prossima adozione da parte del Consiglio dei Ministri, relativo alle misure per il contenimento degli effetti dell’epidemia di Covid-19. Il decreto legge introdurrà anche ulteriori sospensionidei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e partite IVA colpite dagli effetti dell’emergenza sanitaria.”

 

Ad oggi siamo in attesa del decreto legge che individuerà i nuovi termini di pagamento e le  ulteriori sospensioni dei termini a favore delle imprese / lavoratori autonomi colpiti dagli effetti dell’emergenza sanitaria.

La proroga dei versamenti interessa i versamenti fiscali, i contributi previdenziali INPS e Gestione separata, di seguito il dettaglio:

  • IVA
  • ISI
  • RITENUTE ALLA FONTE
  • TASSA TENUTI LIBRI CONTABILI E SOCIALI
  • CONTRIBUTI PREVIDENZIALI RELATIVI ALLE RETRIBUZIONI MATURATE NEL PERIODO PAGA DI FEBBRAIO 
  • CONTRIBUTI DOVUTI ALLA GESTIONE SEPARATA INPS
  • CONTRIBUTI / PREMI INAIL

 

 

Vi invitiamo a controllare con regolarità l’email e il nostro sito internet, perché, una volta approvato dal Consiglio dei Ministri il decreto, vi invieremo il dettaglio delle misure adottate e i riferimenti Unione Artigiani da contattare.

 

Per informazioni contattare il proprio contabile di riferimento (tel. 02/8375941)


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151