Bonus ristorazione, domande dal 15 novembre

Unione Artigiani vi è vicina in questo momento di grande difficoltà. Insieme ce la faremo!

 

Il Fondo Ristorazione (MIPAAF_2020_9310308_Avviso_domande_aiuto_filiera_ristorazione), grazie a una dotazione di 600 milioni di euro, garantisce in modo semplice e immediato un sostegno al mondo dell’ho.re.ca. e alla filiera agroalimentare, contrastando anche lo spreco.

SLIDE ESPLICATIVEfondo_ristorazione_slide3_corretta

Il Fondo consente di richiedere contributi a fondo perduto da un minimo di mille fino a un massimo di diecimila euro per l’acquisto di prodotti 100% Made in Italy.

Elenco prodotti ammessi: tabella-prodotti

La misura si rivolge a ristoranti, pizzerie, mense, servizi di catering, agriturismi e alberghi con somministrazione di cibo.

Le domande possono essere presentate di persona presso gli Uffici postali, oppure online collegandosi al sito www.portaleristorazione.it, attivo a partire dal 15 novembre.

E’ una domanda che le imprese possono fare in autonomia sul portale appositamente creato dal Ministero delle Politiche Agricole ( https://areariservata.portaleristorazione.it/web/fe-ristoratori/login?returnUrl=%2F ) previo possesso dello SPID (tutorial per attivare uno Spid gratuitamente con Poste Italiane: https://unioneartigiani.it/news/tutorial-spid/) oppure presso un qualsiasi ufficio postale.

Questo contributo non è cumulabile con il contributo centri storici, per cui i clienti interessati dovranno valutarne la convenienza.

Per eventuali informazioni ed assistenza contattare il proprio ufficio Unione Artigiani di riferimento.


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano (MI)
Codice fiscale 02066950151