Bar e ristoranti: aiuti concreti con il Confidi Unione Artigiani

Credito diretto: Unione Artigiani e il suo Confidi, consci del momento di assoluta difficoltà e incertezza che stiamo vivendo e affrontando nel nostro territorio, non intende abbandonare e lasciare da sole le aziende, in particolare Bar e Ristoranti.

Desideriamo continuare a sostenere le PMI del territorio attraverso forme concrete di sostegno all’accesso al credito.

Il finanziamento potrà essere richiesto per le seguenti finalità:
– Liquidità legata all’emergenza Covid19;
– Liquidità per acquisto scorte, pagamento fornitori, tredicesime;
– Investimenti.

Regione Lombardia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e le Camere di Commercio lombarde, promuove “Credito ora”.

La misura ha l’obiettivo di prevenire le crisi di liquidità – causate dall’emergenza sanitaria ed economica Covid-19 – delle micro e piccole imprese dei servizi di ristorazione (codici ATECO 56.10.1, 56.10.2, 56.10.3 e 56.3).

Le risorse disponibili sono 22 milioni di euro.

Ogni impresa può presentare un solo contratto di finanziamento e tale contratto non deve essere già stato oggetto di agevolazione in conto interessi, mentre è cumulabile con aiuti concessi sullo stesso finanziamento a livello di garanzie.

L’assegnazione del contributo avverrà con procedura “a sportello” con prenotazione delle risorse secondo l’ordine cronologico di invio telematico della richiesta e fino ad esaurimento delle risorse a disposizione e comunque entro e non oltre il 31/03/2021.

Le imprese possono prendere visione dei requisiti per la presentazione della domanda accedendo al sistema informativo Bandi online (www.bandi.regione.lombardia.it), su
cui troveranno altresì le specifiche indicazioni sul punto di accesso telematico per la presentazione della domanda.

Si segnala che attraverso il Confidi Unione Artigiani sarà possibile avere informazioni ed assistenza per esigenze di liquidità, recuperando parte degli interessi e gli stessi costi del Confidi.

Chiama senza impegno il Confidi Unione Artigiani, numero verde 800.132.371.


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151