Pubblicazione elenco imprese contributi e aiuti pubblici 2019

Il disposto della L. 124/2017 (commi da 125 a 129) richiede la pubblicazione, entro il 30 giugno di ogni anno, sul proprio sito internet aziendale, dell’elenco completo e dettagliato degli aiuti e contributi pubblici ricevuti nell’esercizio dell’attività di impresa nel corso dell’anno precedente (per quest’anno, il 2019).

I soggetti che non hanno un proprio sito internet devono provvedere alla pubblicazione sul sito internet delle associazioni di categoria alle quali aderiscono.

Unione Artigiani è a disposizione per accogliere e pubblicare tali comunicazioni.

Sono soggetti all’obbligo i seguenti vantaggi:

  • sovvenzioni;
  • sussidi;
  • contributi (inclusi i contributi in conto capitale, conto esercizio e/o conto interessi);
  • vantaggi (incluse, ad esempio, le garanzie pubbliche su finanziamenti ricevuti, nonché, l’utilizzo di beni pubblici a condizioni di vantaggio rispetto ai prezzi di mercato).

Non vanno invece pubblicate le somme percepite da pubbliche amministrazioni in conseguenza di cessioni e/o prestazioni di servizi effettuate nei confronti delle stesse.

Non sono soggetti all’obbligo di pubblicazione nemmeno i vantaggi fiscali che spettano alla generalità delle imprese.

I contributi devono essere quantificati sulla base del criterio di cassa.

Sono chiamati al rispetto al suddetto obbligo i soggetti iscritti al Registro delle imprese, e pertanto:

  • società di Capitali (Spa, Srl, Sapa);
  • società di persone (Snc, Sas);
  • ditte individuali esercenti attività di impresa (a prescindere dal regime contabile ed inclusi i soggetti in contabilità ordinaria, semplificata, regime dei minimi, regime forfettario);
  • società cooperative (incluse le cooperative sociali).

Le imprese interessate a far pubblicare la comunicazione sul sito Unione Artigiani, sono pregate di inviare i seguenti dati entro e non oltre il 26 giugno 2020 a: ufficio.stampa@unioneservizi.it
– ragione sociale
– soggetto erogante
– contributo ricevuto
– data di incasso- causale

 

ELENCO IMPRESE

Ragione sociale: PEREGO MASSIMO (ditta individuale)
Soggetto erogante: INPS
Contributo ricevuto: € 11.800,00, scomputati da quanto da noi dovuto per i Contributi INPS trimestrali.
Data incasso: in quattro quote:  16/09/2019; 16/12/2019; 16/03/2020; 16/06/2020.
Causale: RIDUZIONE CONTRIBUTIVA APPRENDISTI (n. 2 dipendenti), ESTESA A 12 MESI DOPO LA FINE DEL CONTRATTO DI APPRENDISTATO CON TRASFORMAZIONE in CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO.


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151