Prossima apertura Bando Inail Isi 2017

Dal 9 aprile prossimo sarà possibile partecipare al Bando INAIL ISI 2017.

Il bando mira ad incentivare le imprese a realizzare progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. Attraverso il bando sarà possibile ottenere agevolazioni a fondo perduto per progetti di:

  • Investimento: acquisto e installazione di macchine e impianti per la riduzione di rischi chimici, biologici, infortunistici, etc.;
  • Modelli organizzativi: introduzione di sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificati (es: BS OHSAS 18001:07);
  • Movimentazione manuale dei carichi: opere murarie e acquisto di macchine per eliminazione e/o riduzione del rischio derivante dalla movimentazione manuale dei carichi;
  • Bonifica amianto: interventi di bonifica, cioè rimozione con successivo trasporto e smaltimento, anche previo trattamento in impianto autorizzato, in discarica autorizzata;
  • Legno e ceramica: acquisto di macchine e sistemi nuovi (es: sistemi di aspirazione, macchine cnc, etc.) per la riduzione dei rischi nei settori in oggetto;
  • Produzione agricola primaria dei prodotti agricoli: acquisto di trattori o macchine agricole o forestali.

Le agevolazioni a fondo perduto copriranno fino al 65% dei costi sostenuti, fino ad un massimo di 130.000€ di contributo, a seconda del tipo di progetto che si intende implementare. Le spese ammesse a finanziamento dovranno essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 31 maggio 2018.

I beneficiari sono le MPMI, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte al Registro delle imprese o all’Albo delle imprese artigiane in regola con DURC, con unità produttiva nella quale si richiede l’intervento attiva in Regione Lombardia, e che non abbiano ottenuto contributi sui bandi INAIL ISI 2014, 2015, 2016, FIPIT 2014.

L‘apertura della prima fase del bando è prevista per il 19/04/2017, mentre la data del click-day sarà annunciata solo a partire dal 7/06/2018.

Per informazioni contattare l’ufficio Finanza Agevolata

Tel: 028375941
@: marketing_sviluppo@unioneservizi.it


Via Doberdò 16 – Milano + 23 Sedi sul territorio