Coronavirus, disposizioni per gli operatori a contatto con il pubblico

 

Il ministero della Salute ha diramato una circolare contenente  indicazioni per gli operatori dei servizi/esercizi a contatto con il pubblico, legata al propagarsi della diffusione pandemica del contagio da Coronavirus cinese.

Il Dicastero ha precisato che, ai sensi del D.Lgs. 81/2008, per quanto riguarda gli operatori che, per ragioni operative, vengono a contatto con il pubblico, la responsabilità di tutelarli dal rischio biologico è in capo al datore di lavoro, con la collaborazione del medico competente. Le misure devono tener conto della situazione di rischio, attualmente caratterizzata in Italia dall’assenza di circolazione del virus ed all’identificazione dei casi e dei contatti a rischio nei quali rientrano solo coloro che hanno avuto contatti ravvicinati e protratti con gli ammalati.

Qui in calce la circolare completa.

Per maggiori informazioni ed assistenza: Upi Servizi, gruppo Unione Artigiani, 0331.17.31.000

circolare Ministero Salute 


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151