Bonus INPS – Come accedere ai servizi online INPS

“L’Unione Artigiani Vi è vicina in questo momento di grande difficoltà. Ce la faremo!”

Segnaliamo che ancora non sono state pubblicate le procedure per accedere al bonus, per il momento Vi invitiamo a NON TELEFONARCI poiché NON CI SONO NOTIZIE UFFICIALI e NON siamo in grado di darvi ulteriori informazioni.

 

Qualora fosse necessario accedere al sito INPS per accedere al bonus vi ricordiamo che  ci sono varie modalità di accesso per il sito INPS:

  • PIN, se non lo si possiede già, al momento sconsigliamo questo metodo perché, all’atto di pubblicazione di questo articolo, prevede un passaggio fisico presso le sedi INPS o l’invio di comunicazioni tramite posta
  • SPID, il sistema di identificazione unico, dedicato a imprese e private, tramite il quale accedere ai servizi messi a disposizione dalla Pubblica Amministrazione
  • Carta Nazionale dei Servizi (o CNS), ad es. Tessera Sanitaria abilitata CNS , il relativo PIN e l’apposito lettore smart card da collegare al computer o una chiavetta USB.

 

Unione Artigiani consiglia a tutti i soci di verificare se si è in possesso di una modalità di accesso per il sito dell’INPS e in caso contrario li invita ad attivarne una.

Ricordiamo che lo strumento di accesso potrebbe essere necessario in particolare per accedere al bonus di 600€ erogato dall’INPS.

 

Nella guida allegata spieghiamo nel dettaglio lo SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale,  un sistema di riconoscimento con il quale si può accedere a una serie di servizi online della pubblica amministrazione con un unico nome utente e un’unica password. È riconosciuta su diversi siti della PA, da quelli dei comuni – dove, per esempio si possono pagare multe o presentare le denunce per pagare la TARI – a quelli dedicati ad apposite misure, come bonus da 600€.

Qui la Guida (stampabile e scaricabile in pdf) per capire come ottenere lo SPID, quali i passaggi fondamentali e a chi richiederlo.

 

Segnaliamo che altre ai quattro provider indicati nella guida (NB. due dei provider indicati al momento potrebbero avere difficoltà tecniche visto il numero elevato di accessi) ci sono in totale nove fornitori del servizio SPID, per i dettagli dei servizi offerti da ognuno  vi consigliamo di visitare il sito ufficiale a questo link. Di seguito la tabella riepilogativa:

 

 

Ricordiamo che le modalità operative per presentare la domanda saranno indicate in una circolare che dovrebbe uscire entro questa settimana.

Al momento, ripetiamo, ci sono solo delle ipotesi e non ancora notizie ufficiali.

Per il momento Vi invitiamo a NON TELEFONARCI poiché NON CI SONO NOTIZIE UFFICIALI e NON siamo in grado di darvi ulteriori informazioni.

 

“L’Unione Artigiani Vi è vicina in questo momento di grande difficoltà. Ce la faremo!”

 


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151