Riapertura uffici Unione Artigiani da lunedi’ 18 maggio (settore contabilita’ dal 25/5)

Unione Artigiani vi è vicina in questo momento di grande difficoltà. Insieme ce la faremo!

Gentile Associata/o,

a partire da lunedì 18 maggio tutti gli uffici dell’Unione Artigiani riaprono al pubblico, con alcune importanti REGOLE.

La principale raccomandazione è ancora quella di non muoversi da casa se non strettamente necessario per ragioni di salute o di lavoro, adottando la precauzione di stare distanti almeno un metro fra persone e di lavarsi frequentemente le mani.

Unione Artigiani, per rispettare le direttive delle Autorità nell’interesse collettivo e per la tutela della salute di tutti, associati e collaboratori adotterà le seguenti modalità per consentire l’accesso del pubblico ai propri uffici regolarmente aperti:

– vi invitiamo a recarvi presso i nostri uffici esclusivamente previo appuntamento, per urgenze e scadenze, privilegiando il contatto via videochiamata, via telefono o email;

prima di uscire di casa, misuratevi la temperatura. Se è superiore a 37,5 non uscite e rinviate l’appuntamento. Medesima precauzione va seguita se si hanno sintomi influenzali come raffreddore, tosse, spossatezza, e si è stati a contatto con persone risultate positive a Covid-19;

– è consentito l’accesso agli uffici a una sola persona alla volta, dotata di mascherina e guanti in lattice;

– vi chiediamo di igienizzarvi le mani all’ingresso;

– all’ingresso Vi verrà chiesto di misurarvi la temperatura tramite termoscanner mostrando gentilmente il risultato della misurazione agli impiegati; 

– sarà vietato l’ingresso se la Vostra temperatura sarà uguale o superiore a 37,5° e comunque alle persone raffreddate o che mostrano i sintomi dell’influenza;

non sarà consentito l’uso del bagno;

– per la consegna di documenti saranno predisposte apposite cassette all’esterno dell’ingresso in cui lasciarli esclusivamente contenuti in una busta di plastica trasparente;

– gli impiegati e tutte le persone presenti nell’ufficio sono obbligati a mantenere la distanza di almeno un metro e a non stringerVi la mano;

– ci si potrà sedere alla scrivania di fronte al collaboratore Unione Artigiani solo se presente un divisorio in plexiglass e dopo che il nostro collaboratore si sarà posto dietro lo stesso;

– il nostro impiegato è tenuto ad indossare la mascherina durante il colloquio con Voi;

– saranno vietate le strette di mano e gli abbracci.

Confidando nel senso di responsabilità di ciascuno, Unione Artigiani conferma il proprio impegno a favore degli Associati in questo momento di difficoltà.

Stiamo adottando azioni e servizi a sostegno delle imprese, specie in tema di credito e finanziamenti e di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Il Confidi Unione Artigiani può essere contattato per maggiori informazioni ed assistenza al numero verde 800.132371.

Per qualsiasi informazione sulla Salute e sulla Sicurezza dei lavoratori, Upi Servizi – gruppo Unione Artigiani, è a disposizione al numero 0331.17.31.000


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151