INPS ARTIGIANI E COMMERCIANTI, IN ARRIVO GLI AVVISI BONARI PER LE RATE SCADUTE A NOVEMBRE 2023 E NON ANCORA PAGATE

Inps annuncia con il messaggio 1026 dell’11 marzo 2024 che sono in corso le elaborazioni per l’emissione degli Avvisi Bonari per i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni degli Artigiani e Commercianti, relativi alla rata scaduta a novembre 2023.

 

COME REGOLARIZZARE

Mediante versamento con modello f24 entro 30 giorni dal ricevimento dell’avviso beneficiando della riduzione delle sanzioni ad 1/3. I 30 giorni decorrono dalla data di ricezione dell’avviso bonario.  È possibile anche richiedere un’eventuale dilazione di pagamento in forma rateale.

 

COME RICEVO LA COMUNICAZIONE E DOVE LA TROVO 

All’interno del Cassetto previdenziale Artigiani e Commercianti al seguente percorso: “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” > “Posizione Assicurativa” > “Avvisi Bonari”.

I titolari che hanno fornito un indirizzo di posta elettronica riceveranno anche  una e-mail di alert .

 

COSA ACCEDE SE NON PAGO 

In caso di mancato pagamento, limporto dovuto verrà richiesto tramite Avviso di Addebito con valore di titolo esecutivo. In questi casi il pagamento deve avvenire entro 60 giorni con le previste sanzioni amministrative.

Attenzione: in caso di irregolarità non può essere rilasciato il DURC.

 

HAI UN PROBLEMA CON INPS E VUOI RISOLVERLO? 

Grazie alla convenzione INPS con Unione Artigiani anche i casi più complessi possono essere risolti in 15 giorni.

 

Per ulteriori informazioni contattare il referente paghe.


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano (MI)
Codice fiscale 02066950151