COVID-19: come gestire il rischio coronavirus in ambito lavorativo?

“L’Unione Artigiani Vi è vicina in questo momento di grande difficoltà. Ce la faremo!”

In questi giorni i nostri RSPP e consulenti stanno supportando diversi associati nella gestione delle attività relative alla sicurezza sul lavoro collegate all’emergenza della diffusione della nuova all’infezione da SARS-CoV-2.

In particolare, stiamo dando risposte in merito all’obbligatorietà o meno di aggiornare il DVR per tutte le categorie professionali. 

Sono circolate, e stanno tuttora circolando, comunicazioni inviate ai datori di lavoro da parte di “consulenti della sicurezza” nelle quali si millantano “accertamenti da parte della Guardia di Finanza, Ispettorato del Lavoro e NAS”, paventando – in caso di mancato aggiornamento del DVR in merito al rischio biologico da Coronavirus – sanzioni e ammende.

Come associazione di categoria datoriale, riteniamo che tale atteggiamento di stampo “terroristico” sia da condannare fortemente, a maggior ragione in una fase delicata come quella che viviamo nella quale i datori di lavoro guardano ai professionisti della prevenzione e della sicurezza come punti di riferimento per la tutela dei lavoratori e della propria azienda.

Ricordiamo che il Datore di Lavoro è il primo responsabile della Salute e sicurezza dei lavoratori, e come tale deve far sempre fronte ad azioni di formazione ed informazione nei confronti del proprio personale anche attraverso la diffusione di procedure e note informative

Come Unione Artigiani della Provincia di Milano, siamo al fianco di tutte le imprese artigiane, attraverso la nostra società di consulenza sulla Sicurezza, la UPI Servizi S.r.l., per affrontare nel miglior modo possibile la gestione degli adempimenti da realizzare per coloro che si trovano ad operare in questa fase e per le aziende   che si troveranno a ripartire da qui a breve.

 

 

Pubblichiamo di seguito 2 schede di chiarimento pratico/operativo:

  1. FAQ AZIENDE E LAVORATORI ATS Insubria

 

Informazioni e contatti

Per informazioni legate alla sicurezza il riferimento è UPI Servizi – area Salute e sulla Sicurezza dei lavoratorigruppo Unione Artigiani,  email sicurezza@upiservizi.it

  • Maurizio Deiana 0331-1731027
  • Sandro Carta 0331 – 1731000

Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151