Provincia di Lodi – finanziamenti agevolati per le PMI

La Camera di Commercio di Lodi, al fine di migliorare le condizioni di accesso al credito per attività ed investimenti a favore delle imprese lodigiane, ha deciso di stanziare € 80.000,00 di dotazione finanziaria.
Possono partecipare al bando le MPMI iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Lodi che hanno stipulato un finanziamento con un Confidi operante nella provincia di Lodi.
Il contributo è finalizzato a sostenere la realizzazione di progetti di investimento e di reperimento della liquidità:
1. Investimenti: acquisto, rinnovo, adeguamento di impianti, macchinari, arredi ed attrezzature industriali e commerciali strumentali all’attività dell’impresa; acquisto hardware e software; acquisizione di brevetti ad uso nazionale ed internazionale; creazione, acquisizione e promozione di marchi; acquisizione di aziende o di rami d’azienda; investimenti finalizzati al risparmio energetico e/o alla messa in sicurezza dei luoghi di lavoro;
2. Reperimento di liquidità nei limiti di finanziamenti chirografari di durata fino a 60 mesi con piano di ammortamento, compreso pre-ammortamento di massimo 12 mesi.
Il contributo consiste nell’abbattimento del costo del finanziamento e viene determinato come segue:
• 1,5 punti percentuali del tasso di interesse effettivo per la realizzazione di progetti di investimento e reperimento di liquidità;
• 2 punti percentuali del tasso di interesse effettivo per la realizzazione di progetti di investimento e reperimento di liquidità attuati dalle imprese del settore delle costruzioni con codici ATECO 41, 42 e 43 come attività primaria.
È possibile presentare richiesta di contributo fino a concorrenza dello stanziamento previsto.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Area Servizi Innovativi & Finanza Agevolata
@: marketing_sviluppo@unioneservizi.it
Ph: 02-8375941

Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
P.IVA 02066950151