Prossima apertura Bando Fiere Internazionali 2020: Nuovi mercati per le Imprese Lombarde

Attraverso il bando, Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia sosterranno le micro piccole e medie imprese lombarde a partecipare a fiere internazionali che si terranno nel corso del 2020 al di fuori del territorio italiano, attraverso un contributo a fondo perduto.

Le spese ammissibili, quelle per cui si può cioè chiedere l’agevolazione, sono quelle necessarie per partecipare alla fiere, tra cui, a titolo puramente di esempio:

  • affitto di spazi espositivi, comprese eventuali tariffe di iscrizione alla manifestazione fieristica;
  • allestimento dello stand;
  • servizi accessori: hostess, steward, interpretariato, pulizia, sicurezza;
  • trasporto a destinazione di materiali e prodotti (solo campionario);
  • servizi di marketing digitale sul mercato target prima e durante la partecipazione alla manifestazione fieristica, fino ad un massimo del 15% della somma delle restanti voci di spesa.

Per essere ammissibili le spese devono essere sostenute a partire dalla data di pubblicazione del bando ed entro il 31 dicembre 2020, ad eccezione delle spese per l’affitto di spazi espositivi e di iscrizione alla manifestazione fieristica, che saranno ritenute ammissibili anche se sostenute in data antecedente, purché inerenti a manifestazioni fieristiche che si svolgeranno entro il 31 dicembre 2020.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute. Il contributo massimo ottenibile ammonta a 5.000€ e l’investimento minimo richiesto all’azienda per poter partecipare al bando ammonta a 4.000€.

Per poter partecipare le aziende devono appartenere a uno dei seguenti settori: manifatturiero, costruzioni
o servizi alle imprese, e non devono avere ricevuto contributi a fondo perduto su bandi regionali o camerali sia nell’annualità 2018 sia nell’annualità 2019 per la partecipazione alla medesima manifestazione fieristica
richiesta per il presente Bando.

A breve sarà pubblicata la data di apertura del bando.

Per ulteriori dettagli sull’ammissibilità e per il supporto nella presentazione della domanda rivolgersi a:

Area Servizi Innovativi e Finanza Agevolata
@:marketing_sviluppo@unioneservizi.it

Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
Codice fiscale 02066950151