GDPR, al via il progetto SMEDATA

Progetto internazionale che mira a garantire l’effettiva applicazione del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali attraverso la sensibilizzazione, la moltiplicazione della formazione e lo sviluppo sostenibile delle capacità per le PMI e le professioni legali.

Il Garante per la protezione dei dati personali è sempre più a supporto delle imprese, anche grazie al progetto SMEDATA dedicato al Regolamento (Ue) 2016/679 – Gdpr, che ha l’obiettivo di supportare le piccole e medie imprese, i professionisti impegnati nell’adeguamento ai nuovi adempimenti normativi in materia di protezione dei dati personali e i soggetti che operano nella consulenza giuridica.

 

Il progetto, co-finanziato da fondi della Commissione europea, prevede una serie di iniziative:

  • l’organizzazione di seminari di formazione e convegni,
  • lo sviluppo di uno strumento di auto-valutazione che aiuti le Pmi negli adempimenti previsti dalla normativa in materia di protezione dati,
  • la realizzazione di una app gratuita, ricca di contenuti informativi, per rendere più semplice e immediato l’aggiornamento e l’informazione degli imprenditori, dei consulenti privacy che supportano le Pmi, oltre che per diffondere la conoscenza dei nuovi diritti garantiti dal Regolamento presso tutti i soggetti interessati.

 

I beneficiari del progetto sono:

  • Micro, piccole e medie imprese (PMI) – le PMI svolgono un ruolo fondamentale nello sviluppo economico in tutti gli Stati membri dell’UE. Il maggior numero di lavoratori sono dipendenti delle entità PMI.
  • Professioni legali che si occupano di questioni legate alla protezione dei dati nel contesto delle PMI – svolgono il ruolo chiave di tradurre i requisiti legali in legittime misure pratiche e procedure volte a raggiungere il rispetto del nuovo quadro normativo.
  • Cittadini – le attività del progetto proposte danno particolare enfasi all’assicurare che i cittadini siano consapevoli e abbiano acquisito conoscenze sufficienti su come esercitare in modo efficace i loro diritti in quanto soggetti interessati.

 

Le modalità di partecipazione agli incontri formativi, al programma degli eventi e le informazioni sul progetto saranno disponibili sul sito del Garante per la protezione dei dati personali, alla pagina https://www.garanteprivacy.it/regolamentoue/formazione/smedata.

Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
P.IVA 02066950151