Bando Turismo e Attrattività – Regione Lombardia

A partire dal 2 maggio 2017 sarà possibile partecipare al bando Turismo e Attrattività promosso da Regione Lombarida. Attraverso il bando la regione intende sostenere progetti di riqualificazione di strutture ricettive alberghiere, extra-alberghiere e di pubblici esercizi nei settori enogastronomia & food experience; fashion e design;  business congressi & incentive; natura & green; sport & turismo attivo; terme & benessere. Per essere ammissibili al bando, le spese dovranno essere riconducibili esclusivamente alle seguenti tipologie di spesa:

  • arredi, impianti, macchinari e attrezzature
  • acquisto di hardware e software 
  • opere edili-murarie e impiantistiche
  • progettazione e direzione lavori per un massimo dell’8% delle spese ammissibili di cui al punto sopra

Possono presentare domanda di contributo le PMI attive con sede operativa in Regione Lombardia, o che si attivno ad aprirne una entro limiti temporali stabiliti, con codice ATECO 55 Alloggio e tutti i sottodigit ad esclusione delle attività di alloggio connesse alle aziende agricole, e 56 Attività di servizi di ristorazione e tutti i sottodigit ad esclusione del 56.2 e dei suoi sottodigit. Possono inoltre presentare richiesta di contributo i soggetti titolari di attività di b&b.

    Il contributo a fondo perduto non potrà essere su­periore a:

    • 40.000,00€ per i soggetti beneficiari in forma imprenditoriale (PMI) 
    • 15.000,00€ per i soggetti beneficiari in forma non imprenditoriale (b&b)

    Per tutti i soggetti beneficiari l’intensità d’aiuto è pari al 40% della spesa complessiva ammissibile e l’investimento minimo totale am­missibile non deve essere inferiore a 20.000,00€. Per essere ammissibili le spese devono essere sostenute a partire dalla data di presentazione della domanda.

    Le domande possono essere presentate  a partire dalle ore 12.00 del giorno 15 maggio 2017 fino ad esaurimento risorse.

    Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
    Area Servizi Innovativi e Finanza Agevolata
    @:marketing_sviluppo@unioneservizi.it
    Ph: 02-8375941

    Unione Artigiani della Provincia di Milano
    Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
    P.IVA 02066950151