Apertura bando Arché Regione Lombardia

Dal 2 ottobre 2019 sarà possibile partecipare al bando Archè, promosso da Regione Lombardia. Il Bando è finalizzato a sostenere le nuove realtà imprenditoriali lombarde, siano MPMI o Liberi professionisti, attraverso contributi a fondo perduto.

Il bando si divide in due misure:
Piani di Avvio: destinata a sostenere aziende costituite ed attive da massimo di 2 anni. Per questa misura l’investimento minimo che l’azienda deve sostenere ammonta a 30.000€ e il contributo è a fondo perduto del 40%. Il contributo massimo ottenibile ammonta a 50.000€.

Piani di Consolidamento: destinata a sostenere le attività avviate da più di 2 e massimo 4 anni. Per questa misura l’investimento minimo che l’azienda deve sostenere ammonta a 40.000€ e il contributo è a fondo perduto del 50%. Il contributo massimo ottenibile ammonta a 75.000€.

Sono esclusi gli aspiranti imprenditori o le aziende con attive da più di 4 anni.

A titolo esemplificativo saranno agevolabili spese per: acquisto di nuovi impianti (di produzione/per erogazione di servizi), attrezzature, materiali, macchinari; hardware e software, (escluso usato e leasing); acquisto licenze software e servizi software, compreso sviluppo sito web (quest’ultimo solo se non finalizzato ai servizi di vendita diretta o indiretta); etc.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Area Servizi Innovativi e Finanza Agevolata
@:marketing_sviluppo@unioneservizi.it
Ph: 02-8375941

Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano
P.IVA 02066950151