RIPARTE IL BANDO CONNESSI: 60% DI CONTRIBUTO PER LE CAMPAGNE DIGITALI SUI MERCATI ESTERI. PREPARATI SUBITO AL CLICK DAY DEL 15 FEBBRAIO CON UNIONE ARTIGIANI

NON PERDERE QUESTA OPPORTUNITÀ

HAI I REQUISITI? CONTATTACI SUBITO PER ISTRUIRE LA DOMANDA

E GESTIRE I TEMPI PER RICEVERE I PREVENTIVI E I PROGETTI DI COMUNICAZIONE

  • coopartmilano@unioneartigiani.it
  • 02 8375941

 

SCOPRI IL CHAT BOT “NESSI” DEDICATO DELLA CAMERA DI COMMERCIO 

ISCRIVITI QUI AL WEBINAR DI APPROFONDIMENTO

 

DI CHE SI TRATTA 

Il Bando CONNESSI 2024 sostiene con un contributo fino a 10mila € gli investimenti delle MPMI delle province di Milano, Monza Brianza e Lodi che vogliono sviluppare o consolidare il proprio business all’estero grazie a soluzioni digitali nonché imprese interessate l’aumento delle competenze interne sui temi del digital export.
Il bando intende sostenere lo sviluppo di progetti che prevedono spese per attività di digital marketing, campagne di promozione sui principali motori di ricerca e piattaforme social, ottimizzazione SEO e SEM.
Sono ammessi a contributo progetti che abbiano un valore minimo di 5.000 euro.

Il contributo massimo concedibile ad ogni azienda è pari al 60% delle spese ammissibili, con un tetto massimo di contributo pari ad euro 10.000.

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 

15 Febbraio 2024, a partire dalle ore 10 sul portale http://webtelemaco.infocamere.it. 

È previsto un rapidissimo esaurimento dei fondi, pertanto la data va considerata come un click day.

Trovi i moduli a questo link.

 

I REQUISITI PER PARTECIPARE AL BANDO

Le imprese devono essere titolari di un sito internet/ecommerce proprietario, redatto in almeno una lingua differente dall’italiano, attivo e pienamente operativo, con dominio registrato (farà fede la data di creazione indicata sui siti https://who.is – https://lookup.icann.org – https://eurid.eu/ e similari) prima del giorno 01/07/2023 e di almeno uno dei seguenti canali digitali già attivi e operativi:
● una pagina aziendale/di prodotto su un marketplace internazionale
● una o più pagine social aziendali (es. Facebook, Tiktok, Instagram Linkedin…..)

Non potranno essere considerate ammissibili al contributo le imprese che sono state assegnatarie di un contributo a valere su uno dei Bandi Connessi 2021, 2022, 2023.

 

LE SPESE AMMISSIBILI 

realizzate, pagate e rendicontate entro 240 giorni dalla concessione del contributo

ATTIVITÀ DI DIGITAL MARKETING

  • Content marketing (creazione e la distribuzione di contenuti rilevanti, come articoli, blog, ecc), –
  • Social Media Marketing su pagine aziendali (creazione e pubblicazione di contenuti, interazione con i follower e misurazione delle prestazioni su piattaforme di social media come Facebook, Instagram, Twitter…..) –
  • Display Advertising (creazione di annunci grafici, selezione di piattaforme e rete di annunci, test creativi A/B, retargeting- escluse spese di campagna) –
  • Email marketing (creazione, pianificazione ed invio di messaggi promozionali, \informative o di relazione tramite email a potenziali target – esclusi canoni di abbonamento a piattaforme che offrano questo servizio) Il preventivo presentato dall’azienda – utilizzando il modello di preventivo- . La spesa massima ammissibile per questa tipologia di interventi potrà essere pari ad euro 6.000,00 (IVA esclusa)

 

CAMPAGNE DI PROMOZIONE SU MOTORI DI RICERCA, MARKETPLACE E/O CANALI SOCIAL 

  •  La spesa massima ammissibile per questa tipologia di intervento (sia autonomo dell’impresa che attraverso un fornitore terzo) potrà essere pari ad euro 8.000,00 (IVA esclusa).
  • Campagne gestite autonomamente dall’azienda richiedente Acquisto ADV da parte dell’azienda richiedente
  • Spese sostenute direttamente dall’azienda per l’acquisto di ADV (senza utilizzo di fornitori a supporto della realizzazione delle campagne), per campagne di promozione attraverso i principali motori di ricerca (es. Google), marketplace (es. Amazon, Zalando…) o piattaforme social (Facebook, Linkedin) indirizzate ai mercati internazionali.
  •  Campagne totalmente realizzate da fornitori Spese sostenute con fornitori di servizi digitali a cui vengono demandate entrambe le attività di:
  • a) creatività, pianificazione, gestione, realizzazione e monitoraggio delle campagne;
  • b) acquisto di ADV per campagne di promozione attraverso i principali motori di ricerca,
  • Campagne gestite da fornitore, con acquisto di ADV da parte dell’impresa richiedente

 

ATTIVITA’ DI SEO E SEM

Analisi del Sito Web, Ricerca delle Parole Chiave, Ottimizzazione On-Page, Creazione di Contenuti di Qualità, Link Building, Ottimizzazione per Dispositivi Mobili, Ottimizzazione della Velocità del Sito, Monitoraggio e Analisi, Rapporti e Comunicazione, Ottimizzazione per la Voice Search, Gestione delle Recensioni, Strategia di Contenuto a Lungo Termine, Ottimizzazione per i Rich Snippets


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano (MI)
Codice fiscale 02066950151