MOVIDA, IL TESTO UFFICIALE DELL’ORDINANZA CHE DAL 20 MAGGIO INTERVIENE SU LIMITAZIONE ORARI ASPORTO, VENDITA ALCOLICI E DEHORS

A conclusione del percorso di ascolto avviato nelle settimane scorse con residenti e le associazioni di categoria dei pubblici esercizi, è stata pubblicata l’ordinanza sindacale che regolamenta orari dell’asporto e dei dehors nelle zone della ‘movida’.

QUI IL TESTO DELL’ORDINANZA. 

Le aree interessate dal provvedimento sono:

  • Nolo
  • Lazzaretto
  • Melzo
  • Isola
  • Sarpi
  • Cesariano
  • Arco della Pace
  • corso Como/Gae Aulenti
  • Garibaldi, Brera
  • Ticinese
  • Darsena
  • Navigli

Obiettivo dell’ordinanza sindacale, in vigore dal prossimo 20 maggio e fino al 4 novembre, è tutelare la tranquillità e garantire la fruizione, da parte di tutti e tutte, dello spazio pubblico nonché il riposo dei residenti in equilibrio con la libertà di aggregazione e lo sviluppo di impresa degli esercizi commerciali.

L’ordinanza sindacale:

  1. limita gli orari di utilizzo di dehors e plateatici che dovranno restare chiusi
  • dalle ore 1.00 alle ore 6.00 nei giorni feriali (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì)
  • dalle 2.00 alle 6.00 nei festivi (sabato e domenica, quindi la notte tra venerdì e sabato e quella tra sabato e domenica).

 

2. Vieta, inoltre, la vendita e la somministrazione per asporto delle sole bevande alcoliche dalla mezzanotte fino alle 6.00.

In particolare, gli esercizi commerciali che sono aperti anche oltre la mezzanotte dovranno garantire l’impossibilità di acquisto da parte dei clienti di bevande alcoliche, riponendo i prodotti in luoghi non accessibili e segnalando il divieto anche con cartelli e comunicazioni dedicate.

3. Dalle 20.00 alle 6.00 è, infine, vietata ogni forma di commercio ambulante.


Unione Artigiani della Provincia di Milano
Sede legale: Via Doberdò 16 – 20126, Milano (MI)
Codice fiscale 02066950151